venerdì 19 aprile 2019

Segnalazione #57 La maledizione di Solarius di Stefania Siano

Buongiorno e buon venerdì!
Quest'oggi sono felice di potervi proporre questa lettura che ha attirato la mia attenzione sin dalle prime righe della trama. Mi riferisco a "La maledizione di Solarius", il nuovo romanzo di Stefania Siano, autrice e bookblogger che ho conosciuto grazie ad altri due suoi lavori: Chi è Alice? e Ali il Bakeneko (per leggere le recensioni cliccate sui link). Qui di seguito trovate tutte le info sulla trama e qualche nota biografica sull'autrice! 


Titolo: La maledizione di Solarius
Autore: Stefania Siano
Illustratore: Paola Siano
Editore: Plesio Editore
Genere: Urban Fantasy 
ASINB07QF3XHYG
Pagine: 140
Prezzo:  3€ ebook - 10€ (cartaceo)
Data di uscita: 3 aprile 2019
Ebook --> Amazon - Kobo - MondadoriStore 
Cartaceo --> Amazon - IBS

Trama

Dopo un grande successo editoriale, la vena creativa abbandona Carlo e l'autore inizia a trascorrere intere giornate chiuso nel suo studio, cercando di scrivere qualcosa che lo soddisfi. Le cose cambiano quando sua figlia immagina la storia di Solarius e della sua maledizione. L'ossessione di Carlo è così forte da vedere se stesso nei panni del protagonista e la sua vita finisce per dividersi tra la difficile routine quotidiana e l'esistenza del principe. Ma la realtà di Solarius, che ha come unico obiettivo conquistare la fredda e austera principessa Lunaris, avrà presto il sopravvento…

L'autrice
Stefania Siano, blogger di Cricche mentali, collabora attivamente come recensore con varie case editrici tra cui Rizzoli, Bompiani e DeA. Nel 2011 vince il suo primo concorso letterario con il racconto il Dott. A-Z ed esordisce con Dov'è Alice? per Lettere Animate Editore cui segue il racconto dalle tinte orientali Aki il Bakeneko. La maledizione di Solarius è il suo terzo romanzo.



Molto, ma molto, interessante! Questa sinossi non vi mette curiosità? A me tantissima! Fatemi sapere se lo avete letto, avete intenzione di leggerlo e se ne avete già sentito parlare!
Per quanto riguarda la giornata odierna e i giorni a seguire… Vi siete già preparati psicologicamente al pranzo di Pasqua e quello del Lunedì dell'Angelo? Io sono in "vacanza" in Puglia, da mio nonno, e c'è l'imbarazzo della scelta nella selezione del menu. Mi è venuto il mal di pancia solo a sfogliare il librone di cucina della nonna, figuratevi come starò martedì a forza di "mangia questo e un altro po' di quest'altro, ché ti vedo deperita!" delle zie e prozie. Salvatemi! 😂
Ci rileggiamo tra qualche giorno!
Con l'occasione porgo i miei più cari auguri per una serena Pasqua a tutti voi,
Tania

Nessun commento:

Posta un commento