domenica 17 novembre 2013

[Recensione] Il Seggio Vacante - J.K. Rowling

Titolo: Il Seggio Vacante
Titolo originale: The casual vacancy
Autore: J. K. Rowling
Editore: Salani
Genere: Narrativa generale
Numero pagine: 553
Data pubblicazione: 6 dicembre 2012
ISBN: 978-8867150960

Trama:
A chi la visitasse per la prima volta, Pagford apparirebbe come un'idilliaca cittadina inglese. Un gioiello incastonato tra verdi colline, con un'antica abbazia, una piazza lastricata di ciottoli, case eleganti e prati ordinatamente falciati. Ma sotto lo smalto perfetto di questo villaggio di provincia si nascondono ipocrisia, rancori e tradimenti. Tutti a Pagford, dietro le tende ben tirate delle loro case, sembrano aver intrapreso una guerra personale e universale: figli contro genitori, mogli contro mariti, benestanti contro emarginati. La morte di Barry Fairbrother, il consigliere più amato e odiato della città, porta alla luce il vero cuore di Pagford e dei suoi abitanti: la lotta per il suo posto all'interno dell'amministrazione locale è un terremoto che sbriciola le fondamenta, che rimescola divisioni e alleanze. Eppure, dalla crisi totale, dalla distruzione di certezze e valori, ecco emergere una verità spiazzante, ironica, purificatrice: che la vita è imprevedibile e spietata, e affrontarla con coraggio è l'unico modo per non farsi travolgere, oltre che dalle sue tragedie, anche dal ridicolo. J.K. Rowling firma un romanzo sulla società contemporanea, una commedia sulla nozione di impegno e responsabilità. In questo libro di conflitti generazionali e riscatti le trame si intrecciano e i personaggi rimangono impressi come un marchio a fuoco. Pagford, con tutte le sue contraddizioni e le sue bassezze, è una realtà così vicina da non lasciare indifferenti.

Recensione:
Ho deciso di leggere questo libro perché, viste le recensioni sia negative che positive, volevo capire cosa ci fosse di tanto bello e di tanto sgradevole in questo romanzo. Poi ero incuriosita dal fatto che J. K. Rowling fosse uscita dal genere fantasy di "Harry Potter" e si fosse cimentata in un romanzo più adatto a un pubblico adulto. Non ho incominciato la lettura aspettandomi di ritrovare lo stesso stile dei suoi libri precedenti: quindi ho azzerato completamente l'opinione che avevo di lei e ho incominciato a leggere non facendo caso a chi lo avesse scritto.
Già dalle prime pagine mi sono detta che la storia incominciava già a incuriosirmi, per via della morte improvvisa di Barry Fairbrother, ma poi a lungo andare mi sono dovuta ricredere, soprattutto per quanto riguarda la prima parte. E' tutta incentrata nelle telefonate e nei vari pettegolezzi che i personaggi si scambiano sulla morte del consigliere comunale Fairbrother (espediente utilizzato dalla scrittrice per una primaria e introduttiva presentazione dei personaggi principali). 
Migliora un po' nella seconda parte, quando gli altri personaggi, nemici o amici di Fairbrother decidono di concorrere per sostituirlo nel suo ruolo di consigliere.
Gli adolescenti, molto presenti, forse anche un po' troppo, nello svolgimento della trama non mi convincono. Sembrano addirittura più forti d'animo e di carattere degli adulti e non basta scrivere parolacce su parolacce per capire che un adolescente è complessato e difficile, anche se alcune volte rende l'idea, ma ripeterlo una decina di volte a pagina, mi sembra eccessivo anche se il personaggio lo richiede. Qui mi sono soffermata a pensare e mi è rivenuto in mente (purtroppo) chi era l'autore del libro e mi sono detta "Sembra che voglia far notare che il suo modo di scrivere e il linguaggio adottato sia del tutto cambiato da Harry Potter. Troppa ostentazione". Non ho potuto fare a meno di fare il paragone. Poi per carità, questo è ciò che penso io. 
La trama la trovo molto povera di struttura; se non fossero stati presenti tutti quei pensieri e ricordi dei personaggi, sicuramente il libro si sarebbe ridotto di due terzi.
Una lode però va allo stile descrittivo della Rowling. Su questo proprio non c'è da dirle niente. Precisa e meticolosa in ogni dettaglio. Invidia pura per questa donna (lo dico da aspirante scrittrice alle prime armi)! O.o 
Anche se la trama è un po' vacillante, il suo stile fa dimenticare tutto il resto.

Valutazione

Copertina: 7 (la prima versione in rosso e giallo. Nota bene: sono i colori di Grifondoro!!! ^-^) 7.5 (la seconda versione)
Stile: 8
Trama: 6


1/2

  

mercoledì 13 novembre 2013

Prossima lettura!


Buonasera a tutti!! :)

Dopo "Il Seggio Vacante" di J. K. Rowling che mi porto dietro da più di una settimana (lo leggo solo in treno, quindi la lettura va un po' a rilento!) leggerò "Canti delle Terre divise: Inferno #1" di Francesco Gungui.

L'ho appena acquistato sul mio Kobo touch.

Trama:
Se sei nato a Europa, la grande città nazione del prossimo futuro, hai due sole possibilità: arrangiarti con lavori rischiosi o umili, oppure riuscire a trovare un impiego a Paradiso, la zona dove i ricchi vivono nel lusso più sfrenato e possono godere di una natura incontaminata. Ma se rubi o uccidi o solo metti in discussione l’autorità, quello che ti aspetta è la prigione definitiva, che sorge su un’isola vulcanica lontana dal mondo civile: Inferno. Costruita in modo da ricalcare l’inferno che Dante ha immaginato nella Divina Commedia, qui ogni reato ha il suo contrappasso. Piogge di fuoco, fiumi di lava, gelo, animali mostruosi rendono la vita difficile ai prigionieri che spesso muoiono prima di terminare la pena. Nessuno sceglierebbe di andare volontariamente a Inferno, tranne Alec, un giovane cresciuto nella parte sbagliata del mondo, quando scopre che la ragazza che ama, Maj, vi è stata mandata con una falsa accusa. Alec dovrà compiere l’impresa mai riuscita a nessuno, quella di scappare con lei dall’Inferno, combattendo per sopravvivere prima che chi ha complottato per uccidere entrambi riesca a trovarli...
Il primo romanzo di una trilogia fantasy di grandissima potenza, scritta da uno degli autori italiani young adult più amati. 

La trama mi attira molto: il motivo principale è che richiama l'argomento "Divina Commedia" che a me piace parecchio. Non vedo l'ora di incominciarlo! :) 

Chi lo ha letto? Quali sono i vostri pareri?

domenica 10 novembre 2013

ebook a 0,97€

L'ebook Nicholas ed Evelyn e il Diamante Guardiano a 0,97€!! Per chi volesse acquistarlo è su amazon.it a questo link

http://www.amazon.it/Nicholas-Evelyn-Diamante-Guardiano-Tania-ebook/dp/B00DN40F6E

martedì 5 novembre 2013

Recensioni libri cartacei ed ebook/realizzazione copertine ebook

Buonasera a tutti, 
vi annuncio che sono disponibile a recensire libri cartacei o ebook sia per le Case Editrici, che per gli Autori emergenti e aspiranti scrittori.  

A titolo informativo:
Mi è stato chiesto chi avessi contattato per realizzare la copertina del mio ebook. Io sono l'autrice di tutti i disegni che ho postato sul mio blog e ho disegnato personalmente la copertina del mio libro grazie all'ausilio di software, quindi chi volesse contattarmi per realizzarne una può farlo. Naturalmente disegnare sia a mano libera che al computer è un divertimento e un passatempo per me.

Grazie!

sabato 2 novembre 2013

Nicholas ed Evelyn e il Diamante Guardiano su Kobo

L'ebook "Nicholas ed Evelyn e il Diamante Guardiano" è disponibile anche su Kobo

http://www.kobobooks.it/ebook/Nicholas-ed-Evelyn-il-Diamante/book-CdinHKoNzUqzVnwS_siJdQ/page1.html


giovedì 3 ottobre 2013

Pagina Facebook di Nicholas ed Evelyn e il Diamante Guardiano

Potete trovare la pagina facebook dedicata al libro a questo link
Cliccate Mi Piace se vi va! Il link del libro (in formato ebook) è questo
Grazie!

martedì 1 ottobre 2013

venerdì 20 settembre 2013

Parlano del mio libro!


- Potete trovare l'anteprima del mio ebook anche all'interno del blog "Cercatori di Libri" a questo link
- Il libro è anche su Goodreads!!!
- Ringrazio anche la blogger Aquila Reale del blog Penna d'Oro che ha letto il libro (vedi link).
- Segnalazione del mio ebook sul blog "Dreaming Fantasy" a questo link 
- Anteprima all'interno del blog "La Biblioteca di Eliza" (link)
- Segnalazione nel blog "Libri di Cristallo" (link)
- Anteprima nel blog "Laboratorio Fantasy" (link)
- Segnalazione in "Capriole di Inchiostro" (link)
- Rubrica "Spazio Esordienti" sul blog "Mille e un libro" (link)
- Recensione del blog "Someone who's reading" (link)
- Rubrica "Sotto i riflettori" del blog "Innamorata dei libri" (link)

Date un'occhiata se vi va!!! Grazie

(aggiornato al 5-01-14)

sabato 14 settembre 2013

giovedì 5 settembre 2013

ultimo giorno di promozione gratuita

"Nicholas ed Evelyn e il Diamante Guardiano" oggi è in promo gratuita su amazon kindle al link http://www.amazon.it/Nicholas-Evelyn-Diamante-Guardiano-ebook/dp/B00DN40F6E


mercoledì 4 settembre 2013

Promozione gratuita ebook

Domani sarà possibile acquistare gratuitamente il mio ebook "Nicholas ed Evelyn e il Diamante Guardiano". E' l'ultimo giorno di promozione gratuita che mi offre Kindle publishing, quindi affrettatevi a scaricarlo!
Poi sarà in vendita a 0,97€ per tutto il mese di settembre.
Grazie!

giovedì 1 agosto 2013

Promozione ebook

Nicholas ed Evelyn e il Diamante Guardiano in promozione a 0,97€.
Seguite questo link se volete acquistarlo su amazon.it
Grazie!

lunedì 22 luglio 2013

nuovo disegno!

Castello Wend - Quartier Generale dei White Knights.

Non è un disegno professionale, l'ho disegnato io. Come tutti i disegni che ho postato nell'apposito menu "disegni". Di meglio non so fare, però (per chi ha letto il libro) rende l'idea.

il mio ebook a €0,89

Seguite questo link http://www.amazon.it/Nicholas-Evelyn-Diamante-Guardiano-ebook/dp/B00DN40F6E/ref=pd_ecc_rvi_1  e acquistate il mio ebook auto-pubblicato su amazon kindle. In offerta a 0,89€. Se vi piace lasciatemi una recensione o un commento. grazie!!!

domenica 21 luglio 2013

sabato 20 luglio 2013

Promo gratuito "Nicholas ed Evelyn e il Diamante Guardiano"

Domani sarà possibile scaricare l'ebook gratuitamente su amazon kindle a questo link http://www.amazon.it/Nicholas-Evelyn-Diamante-Guardiano-ebook/dp/B00DN40F6E
Se lo leggerete non dimenticate di lasciarmi un commento o una recensione sia sul blog che su amazon.
Grazie