lunedì 16 febbraio 2015

[Recensione] See who I am di Silvia Castellano

Titolo: See who I am
Autore: Silvia Castellano
Editore: Autopubblicato
Genere: Raccolta di racconti
Data pubblicazione: 12 novembre 2014
Pagine: 51
ASIN:
B00PJCPOEQ  
Prezzo: gratuito

Trama
Sette racconti di diversa lunghezza, scritti in momenti diversi: “Guardian”, “Il mistero di Greystone”, “La ragazza sull’altalena”, “Ricordo di un amore”, “See Who I Am”, “Sogno di una notte d’estate” e “Amore mio”. Tutti con un elemento comune, che tocca a voi scoprire. Ma ricordate: non tutto è come sembra in apparenza e in ogni momento la tua vita può cambiare. Dunque tenete gli occhi aperti e godetevi la lettura. 


Recensione
Questa raccolta contiene sette racconti davvero carini! E dire che l'ho trovato tra le letture gratis di amazon. Questa è una dimostrazione che, a volte, il prezzo basso non è sintomo di scarsa qualità.
Mi sono piaciuti molto il secondo (Il mistero di Greystone) e il terzo (La ragazza sull'altalena). Secondo me "Il mistero di Greystone" sarebbe una storia interessante, da ampliare con molte idee originali, per un vero e proprio romanzo, quindi spero che l'autrice prenda in considerazione il fatto di scriverlo!
Ma lasciate che li illustri uno per volta, senza però svelare troppo:
GUARDIAN, racconta la storia di una specie di angelo custode, Jeremy, al quale viene assegnato un nuovo incarico, un po' particolare. Purtroppo, devo dire che questo non mi è piaciuto particolarmente, ma il problema è da ricondursi a me, per via della mio amore/odio nei confronti degli angeli.
IL MISTERO DI GREYSTONE narra un episodio della vita di Aria, una ballerina alle prese con un festival svolto nella misteriosa cittadina di Greystone. Troppo corto, ma per niente frettoloso.
LA RAGAZZA SULL'ALTALENA ha come protagonista Michael, abbandonato dalla madre quando aveva dieci anni. Questo episodio lo segna profondamente e si ripercuote per tutta la sua adolescenza fino all'età adulta. La sua ossessione è un quadro intitolato "La ragazza sull'altalena" che è il filo conduttore di tutto il racconto. E' uno dei miei preferiti.
RICORDO DI UN AMORE segna il ritorno di Zoey London nella città dove ha vissuto da bambina. A questo punto direte voi: okay, ho già capito. Lì rivede il suo amore adolescenziale e se ne innamora di nuovo. Punto. Fine della storia. E invece no. Vi sbagliate, perché il finale vi stupirà! 
SEE WHO I AM narra le vicende di Mel, una calamita che attira ragazzi anche senza volerlo, tranne il suo fratellastro (figlio del patrigno di lei), fino a quando i due hanno una visione mistica che li vede come protagonisti. Di questo, purtroppo, non ho molto apprezzato l'inizio, anche se il finale è interessante.
SOGNO DI UNA NOTTE D'ESTATE è il sogno vissuto da Stella. Un sogno piuttosto reale, a dir la verità. Anche questo mi è piaciuto parecchio!
L'ultimo racconto, intitolato AMORE MIO, non è altro che una lettera d'amore, ma inconsueta. Soltanto l'ultima frase svelerà il misterioso destinatario. 


Valutazione
Copertina: 7
Trama: 7
Stile: 7


 1/2



Le mie considerazioni non possono che essere più che positive!
La raccolta contiene storie per tutti i gusti, quindi non ne rimarrete delusi, ve lo assicuro! 
Un saluto,
Tania

12 commenti:

  1. Mi ispirano un pò tutti questi racconti.. sembrano interessanti, ci faccio un pensierino ^^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono davvero carini! Sono sicura che piaceranno anche a te! :)

      Elimina
  2. Io me lo scarico perché da come li hai descritti sembrano racconti carini :3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si si, assolutamente! Te li consiglio! ^^ Fammi sapere poi, la tua opinione su questa raccolta.

      Elimina
  3. Non conoscevo questo romanzo, ma lo aggiungo alla mia WL, sembra molto molto carino! :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bene! :) Poi fammi sapere cosa ne pensi! ^^

      Elimina
  4. Il mistero di Greystone è piaciuto molto anche a me! :) Anche gli altri racconti sono carini! "The Guardian" invece, secondo me, sembra più un prologo che un racconto: avrei voluto saperne di più :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si, in effetti è troppo corto e rimane in sospeso. Chissà, magari scriverà davvero un libro su quel racconto!
      Poi io con il tema 'angeli' non vado molto d'accordo! :)

      Elimina
  5. Ciao Tania! Ho visto solo ora la recensione! Grazie mille, sono contenta che i racconti ti siano piaciuti :)
    Mi piacerebbe capire meglio cosa non ti è piaciuto molto dell'inizio di "See Who I Am"... solo per curiosità XD
    Ciao e grazie ancora!

    p.s. Riguardo "Guardian", la mia intenzione, in effetti, è proprio quella di trasformarlo in un libro ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Silvia! Scusami se non ti ho inviato il link della recensione, ma mi è passato di mente!
      Per quanto riguarda l'inizio del racconto "See who I am" non sono riuscita ad entrare in sintonia con la protagonista, non certo per colpa del tuo modo di scrivere! :) E' gusto personale. Comunque, poi, verso la metà ho incominciato ad apprezzare il racconto! Complimenti! ^^

      Elimina
    2. Per "Guardian" spero di leggerlo presto! :)

      Elimina
    3. Non ti preoccupare, ci mancherebbe :D
      Capito! Beh, allora vuol dire che sei stata così brava da capire che in lei c'era qualcosa che non andava ;)
      Grazie mille ancora!

      Elimina