domenica 13 luglio 2014

Wish List #9

Buona domenica lettori!!
Sono tornata! Dopo poco più di dieci giorni dall'ultimo post. Non mi sono accorta dei giorni che passavano...e alla fine ho trascurato il blog. Ho avuto molto da fare e scusate se non sono passata nei blog che seguo, ma purtroppo non ho avuto né tempo, né forza per accendere il pc. 
Comunque presto tornerò con alcune recensioni; oggi invece vi illustro i libri che sono entrati nella mia wish list! 

SHADOWHUNTERS Città del fuoco celeste - Cassandra Clare
Erchomai, ha detto Sebastian. Sto arrivando. E ancora una volta sul mondo degli Shadowhunters cala l'oscurità. Mentre tutto intorno a loro cade a pezzi, Clary, Jace e Simon devono unirsi con tutti quelli che stanno dalla stessa parte, per combattere il più grande pericolo che la società dei Nephilim abbia mai affrontato: Sebastian, il fratello di Clary. Il traditore, colui che ha scelto il male. Nulla, in questo mondo, può sconfiggerlo, e i tre - uniti da un legame profondo e indissolubile - sono costretti a cercare un altro mondo dove l'estremo scontro abbia una speranza di vittoria. Il mondo dei demoni. Ma il prezzo da pagare sarà altissimo. Molte vite saranno perdute per sempre, e l'amore sarà sacrificato per un bene più grande: scongiurare la distruzione definitiva di un mondo che non sarà mai più lo stesso. Perché la fine degli Shadowhunters è anche il loro inizio. 



MYSTIC CITY -  Theo Lawrence 
In una New York sommersa dall'acqua a causa del riscaldamento globale, i quartieri sono rigidamente divisi: Aire, la zona più elevata, è abitata dai ricchi, mentre la classe inferiore è costretta a vivere nel degrado del livello più basso, Abyss. La sopravvivenza della città è garantita dall'energia generata dai mystic, rappresentanti della classe inferiore dotati di poteri magici. Ma i mystic sono un potenziale pericolo, e per contenere la loro minaccia le due famiglie rivali che governano New York si alleano: Aria e Thomas, i rispettivi figli, dovranno sposarsi. Ma Aria si innamora di Hunter, un mystic ribelle e appassionato rivoluzionario, determinato a cambiare il destino del suo popolo. Un amore proibito è destinato a portare lutti e dolore, ma anche a travolgere per sempre la vita di Aria e del mondo stesso.





TWELVE - Stella Martini 
A Malfenn, piccolo paesino del Trentino, arriva un'estate la quindicenne Leonor insieme al padre. Tre mesi prima, nei boschi circostanti l'Overlake Hotel - di proprietà del nonno Joseph -, durante un'escursione è scomparsa sua madre, Sarah, ormai ritenuta morta in un incidente, anche se il corpo non è mai stato ritrovato. Mentre il padre non si è rassegnato e ogni notte torna nel bosco a cercare la moglie, Leonor si limita a lasciar trascorrere il tempo intrappolata nel dolore e nei ricordi. Sino a quando non incontra Abel, il bambino con cui giocava da piccola nelle lunghe estati trascorse dal nonno. Ora Abel ha diciassette anni, la fama di duro, e si occupa della piscina e del giardino dell'albergo. Per molti anni ha vissuto confinato in collegio o in una baita in alta montagna, qualcuno dice per il suo cattivo carattere, qualcuno per una misteriosa malattia. Mentre i due ragazzi cominciano ad avvicinarsi, nei boschi di Malfenn fa la sua comparsa una misteriosa bestia assassina. Dopo che due donne sono state sbranate, si comprende che chi uccide è un essere mostruoso: un lupo mannaro, ed è forse lo stesso lupo mannaro responsabile della scomparsa della madre di Leonor. E se il mostro fosse proprio Abel, che non riesce più a trattenere gli attacchi di furia che lo trasformano - letteralmente - in un'altra persona? Per Leonor, che si è accorta di amarlo, comincia così una disperata corsa contro il tempo per salvarlo. Una corsa che durerà dodici giorni...

THE CODE - Fredrik T. Olsson
Sandberg è un genio matematico, uno dei massimi esperti mondiali nella decifrazione di codici. Ha dedicato l'intera esistenza all'ordine, alla lotta contro il caos, mettendo il suo talento al servizio dell'esercito. Finché non ha più trovato un senso nell'esistenza stessa. Il giorno in cui voleva dire addio a tutto, si risveglia suo malgrado in questo mondo. Ma in un luogo sconosciuto: è stato rapito da un'organizzazione anonima che dice di agire per la sicurezza di tutte le nazioni. E che sostiene di essere a conoscenza di una minaccia planetaria: un virus letale, criptato nel DNA umano. Per debellarlo è necessario trovare un codice-antidoto.






IMMORAL - Brian FreemanMinnesota. Rachel, diciassette anni, una ragazza inquieta e ribelle, in costante conflitto con la madre, è scomparsa. Inizialmente si pensa a una fuga volontaria, ma il detective Stride non ne è convinto. Soprattutto perché qualche mese prima si era già occupato della sparizione di un'altra ragazza, trovata morta nella stessa cittadina. L'indagine di Stride si rivela ben presto tutt'altro che semplice. Dal passato di Rachel e della sua famiglia, infatti, vengono a galla segreti inconfessati e desideri illeciti, che dipingono un quadro molto più complesso di quello che si poteva immaginare, e che porterà il detective fino a Las Vegas.








LA SPOSA SILENZIOSA - A.S.A. Harrison

Jodi è la compagna perfetta e Todd non potrebbe mai fare a meno di lei. Abituata a vivere all'ombra del suo uomo, Jodi lo accudisce, lo asseconda, contribuisce a fare di lui, giorno dopo giorno, una persona di successo. Elegante, sofisticata, sicura di sé, Jodi è una psicoterapeuta che ha rinunciato alla carriera pur essendo molto brava a scavare nella mente dei pazienti, almeno quanto lo è a mentire a se stessa. Todd è un uomo d'affari avido, egocentrico e, al contrario della moglie, molto prevedibile: tutto ciò che desidera se lo prende, soprattutto quando l'oggetto del desiderio sono le donne. Todd e Jodi sono una coppia come tante. Ma un giorno succede qualcosa che rischia di frantumare il loro rapporto mandandolo in pezzi affilati e taglienti, come uno specchio caduto a terra. E in questo istante che Jodi capisce di non poter più essere una sposa silenziosa e di dover scegliere tra giustizia e vendetta. 



IL CARDELLINO - Donna Tartt
Figlio di una madre devota e di un padre inaffidabile, Theo Decker sopravvive, appena tredicenne, all'attentato terroristico che in un istante manda in pezzi la sua vita. Solo a New-York, senza parenti né un posto dove stare, viene accolto dalla ricca famiglia di un suo compagno di scuola. A disagio nella sua nuova casa di Park Avenue, isolato dagli amici e tormentato dall'acuta nostalgia nei confronti della madre, Theo si aggrappa alla cosa che più di ogni altra ha il potere di fargliela sentire vicina: un piccolo quadro dal fascino singolare che, a distanza di anni, lo porterà ad addentrarsi negli ambienti pericolosi della criminalità internazionale. Nel frattempo, Theo cresce, diventa un uomo, si innamora e impara a scivolare con disinvoltura dai salotti più chic della città al polveroso labirinto del negozio di antichità in cui lavora. Finché, preda di una pulsione autodistruttiva impossibile da controllare, si troverà coinvolto in una rischiosa partita dove la posta in gioco è il suo talismano, il piccolo quadro raffigurante un cardellino che forse rappresenta l'innocenza perduta e la bellezza che, sola, può salvare il mondo.


NOI SIAMO GRANDI COME LA VITA - Ava Dellaira

Tutto inizia con un compito assegnato nei primi giorni di scuola: «Scrivi una lettera a una persona che non c'è più». E così Laurel scrive a Kurt Cobain, che May, la sua sorella maggiore, amava tantissimo. E che se n'è andato troppo presto, proprio come May. Per Laurel, la sorella era un mito: bella, perfetta, inarrivabile. Era il sole intorno a cui ruotava tutto, specie da quando i genitori si erano separati. Perderla è stato indescrivibile, qualcosa di cui Laurel non vuole parlare. Ecco perché ha scelto di frequentare un liceo diverso da quello di May, un posto dove nessuno sa cosa è successo davvero, dove non ci sono domande imbarazzanti o sguardi compassionevoli a rincorrerla. Sulla carta, invece, Laurel si lascia finalmente andare. E dopo quella prima lettera, che non consegnerà all'insegnante, continua a scriverne altre, indirizzandole a Amy Winehouse, Heath Ledger, Janis Joplin e altri idoli della sorella scomparsa. Soltanto a loro riesce a confidare cosa vuol dire avere quindici anni e sentire di avere perso una parte di sé, senza nemmeno potersi aggrappare alla famiglia perché è andata in mille pezzi. Soltanto a loro può confessare la paura e la voglia di avventurarsi in quel mondo nuovo che è la scuola, la magia di incontrare amiche che ti fanno sentire normale e speciale al tempo stesso, l'emozione di incrociare lo sguardo di un ragazzo che afferra i tuoi occhi con i suoi e non li lascia andare. Finché, come un viaggio dentro di sé, quelle lettere porteranno Laurel al cuore di una verità che non ha mai avuto il coraggio di affrontare. Qualcosa che riguarda lei e May. Qualcosa che va detto a voce alta: solo così Laurel potrà superare quello che è stato, imparare ad amarsi e trovare il coraggio di andare avanti. Perché la vita è lì, davanti a lei, con tutte le sue infinite strade possibili. E, per quanto possa fare paura, non c'è emozione più grande di sentire il suo battito. 

Mi ispirano tutti quanti! Voi li avete letti o avete intenzione di leggerli? Fatemi sapere! Un saluto a tutti quanti!

Tania :)

8 commenti:

  1. Io ho appena iniziato Mystic City, ma ancora non posso dire nulla v_v
    Noi Siamo Grandi come la Vita sarà un mio prossimo acquisto, come anche Twelve.
    Per l'ultimo di Shadowhunters dovrò aspettare la brossura sennò mi rovino la collezione v.v

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Poi di Mystic City fammi sapere cosa ne pensi!! :)

      Elimina
  2. Aww anche io voglio Shadowhunters! *__* ma lo prenderò in ebook mi sa visto che tutti gli altri li ho in ebook ._.
    Mystic City mi ispira tanto! *-*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Shadowhunters lo comprerò non appena avrò letto il penultimo! Sono curiosissima! ^^

      Elimina
  3. 'Noi siamo grandi come la vita' lo avrò presto *__*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Leggerò volentieri la tua recensione! :)

      Elimina
  4. Noi siamo grandi come la vita e Mystic City mi ispirano molto.. e trovo che Twelve abbia una cover bellissima ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si, è meravigliosa! Quella luna poi...ipnotizza! E' una copertina che risalta agli occhi, non c'è dubbio! *__*

      Elimina